Nuovo cda per Casartigiani Chieti, Ombretta Mercurio resta al vertice - Fabrizio Bomba è il vicepresidente e Dario Buccella il segretario
 
 
 

Chieti   Attualità 30/01

Nuovo cda per Casartigiani Chieti,
Ombretta Mercurio resta al vertice

Fabrizio Bomba è il vicepresidente e Dario Buccella il segretario

Ombretta MercurioRinnovato il Consiglio d'amministrazione di Casartigiani Chieti. Presidente è stata confermata Ombretta Mercurio; presidente onorario è Nicolò Pasquini, che riveste anche il ruolo di consigliere; vice presidente Fabrizio Bomba. Ecco le altre cariche: Pietro Iacovelli è presidente anziano e tesoriere; mentre consiglieri del Cda sono Fabrizio Costantini, Luca Annibale e Roberto Gentile.

Il Collegio dei revisori dei conti è composto da Alfonso Frattura, presidente, e poi dai membri effettivi Camillo Pasquini e Antonio Di Menno Di Bucchianico; supplenti: Annamaria Celenza e Barbara Buccella. Segretario di Casartigiani Chieti è stato nominato Dario Buccella, che è anche coordinatore regionale. 

“Qualche giorno fa – spiega la presidente Ombretta Mercurio – c'è stata anche la riunione d'insediamento del nuovo Cda. Un gruppo di lavoro costituito soprattutto da giovani e con tanta voglia di fare. In questo frangente Casartigiani punterà soprattutto alla formazione e all'internazionalizzazione delle imprese: sono stati già avviati rapporti con la città giapponese di Minamishimabara, di cui abbiamo incontrato una delegazione di amministratori comunali e operatori”.

“Un gruppo giovane e con tante idee – afferma invece Fabrizio Bomba, vice presidente -. Che vuole continuare a valorizzare e a supportare, in ogni maniera, l'artigianato e quindi centinaia di piccole  e medie imprese”. “Il lavoro da fare è tanto – aggiunge Dario Buccella, coordinatore regionale Casartigiani – e, come sempre, saremo in prima linea, con le nostre forze ed iniziative, per aiutare e far crescere il tessuto produttivo regionale”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi