Terremoto, nuova scossa nell’Aquilano: magnitudo 4 - La terra ha tremato alle 4.13, epicentro a tre chilometri da Amatrice
 
L'Aquila   Cronaca 20/02

Terremoto, nuova scossa
nell’Aquilano: magnitudo 4

La terra ha tremato alle 4.13, epicentro a tre chilometri da Amatrice

Una scossa di terremoto di magnitudo 4 è stata registrata alle 4:13 nel nord-ovest della provincia dell'Aquila e chiaramente avvertito dalla popolazione anche nelle Marche.

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 11 km di profondità ed epicentro 3 km da Montereale e 14 da Amatrice (Rieti). Alle 3:57 una scossa di magnitudo 2.5 era stata registrata invece a 3 km da Montecavallo, in provincia di Macerata. Non si hanno al momento segnalazioni di nuovi crolli.

ANSA

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi