"Si tratta di... noi", oggi il debutto al Marrucino - In scena le donne dei centri di accoglienza
CHIUDI [X]
 
 
 

Chieti   Eventi 08/03

"Si tratta di... noi", oggi
il debutto al Marrucino

In scena le donne dei centri di accoglienza

Debutta questa sera, 8 marzo ore 21, nella prestigiosa cornice del Teatro Marrucino di Chieti "Si Tratta di... Noi". Spettacolo teatrale che vede protagoniste le ragazze dei centri di accoglienza nel Chietino del Consorzio Matrix. Ragazze provenienti dalla Nigeria che vogliono raccontarsi mettendo in scena il loro punto di vista sulla tratta umana. Fenomeno che hanno visto direttamente coi loro occhi e che appare lontano dalla cultura occidentale. "Si Tratta di... Noi" ha così la peculiarità di far vivere al pubblico le emozioni altalenanti vissute durante il percorso umano dell'emigrazione e poi dell'accoglienza ricevuta. Misurarsi con il palcoscenico diviene un atto di integrazione, cercando quella confidenza e quell'empatia nello spettatore che altre forme di comunicazione sull'argomento non restituirebbero. Stefania Pascali ha cucito addosso a queste storie il testo teatrale che interpreterà lei stessa, con la regia di Luigi Cilli.

Lo spettacolo è prodotto dal Consorzio Matrix con il Patrocinio della Prefettura di Chieti e del Comune di Chieti. Ingresso libero.

Regia di Luigi Cilli
Scritto e interpretato da Stefania Pascali
con le Ragazze dei Centri di Accoglienza
e con Issaka Ojo

Musiche di Luca Raimondi e Francis Akhakienlen
Scenografia Valentina Di Petta e Carolina Longobardi
Costumi di Giovanna Lattanzio, Sabrina Masciulli e Antonietta Capitanio
Coreografie di Brenda Pagano
Teaser di Vincenzo Scardapane
Audio/Luci Alessandra Sciamanna e Francesco Apolloni PIMS
Organizzazione Christian Valentino

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi