Sisma, gli sfollati sono ancora 4mila a Teramo - Nuove ordinanze di inagibilità, 1300 famiglie senza casa
 
Teramo   Cronaca 06/04

Sisma, gli sfollati sono
ancora 4mila a Teramo

Nuove ordinanze di inagibilità, 1300 famiglie senza casa

Sono ancora migliaia gli sfollati in Abruzzo, a distanza di oltre 7 mesi dalla prima, violenta scossa del terremoto del Centro Italia. 

Nel solo comune di Teramo, la cifra ha raggiunto le 3.906 unità, per un totale di 1.302 famiglie.

Per far fronte a un'emergenza che si aggrava, il Comune ha emanato altre 19 ordinanze con le quali sono state sgomberate 3 famiglie di Putignano, dichiarata inagibile, una chiesa privata a Frondarola e interdette alcune stanze di diversi appartamenti tra via del Baluardo e le frazioni di Villa Ripa e Frondarola. Il Comune ha poi trovato soluzione alla vicenda di due anziane costrette a stare a letto per malattia e residenti in appartamenti Ater dichiarati inagibili.

Il sindaco, Maurizio Brucchi, ha infatti firmato questa mattina altre due ordinanze con le quali intimava all'Ater di assegnare alle dirette interessate, già da oggi, due distinti appartamenti, individuati dallo stesso sindaco e situati in via San Luca.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi