Cinquanta profughi trasferiti da Gorizia all’Abruzzo - Ministero: nuovi arrivi in Friuli Venezia Giulia, necessario ridurre il numero
 
 
 

Pescara   Politica 03/05

Cinquanta profughi trasferiti
da Gorizia all’Abruzzo

Ministero: nuovi arrivi in Friuli Venezia Giulia, necessario ridurre il numero

(foto di repertorio)Dal Friuli Venezia Giulia all'Abruzzo. Visto il sovrannumero registrato di recente nella provincia di Gorizia, il Ministero dell'Interno ha deciso il trasferimento nelle strutture d'accoglienza abruzzesi di cinquanta migranti richiedenti protezione internazionale. 

Lo ha comunicato la Prefettura di Gorizia precisando che il trasferimento è stato concordato con il Ministero dell'Interno "al fine di ridurre il numero delle presenze nella provincia di Gorizia, che negli ultimi giorni si è particolarmente consolidato con nuovi numerosi arrivi".

Il trasferimento profughi, tutti identificati, fotosegnalati e in possesso di certificazione medica, avviene in pullman in partenza da Gorizia.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi