Cade da una scala in casa, gravissimo 53enne - I medici dell’ospedale di Pescara hanno diagnosticato la presunta morte encefalica
 
 
 

Pescara   Cronaca 17/05

Cade da una scala in casa,
gravissimo 53enne

I medici dell’ospedale di Pescara hanno diagnosticato la presunta morte encefalica

L'ospedale di PescaraUn grave incidente domestico è avvenuto la sera del 15 maggio a Pescara. Un uomo è caduto da una scala a pioli, mentre stava svolgendo dei lavori in casa insieme alla moglie. L'impatto col pavimento è stato violento. La donna ha lanciato subito l'allarme, chiamando il 118.

G.L.T., 53enne originario di San Severo e residente a Pescara, è stato trasportato d'urgenza in ambulanza all'ospedale Santo Spirito di Pescara, dove è arrivato in condizioni gravissime. Nel pomeriggio, i medici hanno diagnosticato la presunta morte encefalica, con l'avvio del cosiddetto periodo di osservazione.

Al termine del periodo di osservazione, durante il quale la famiglia dovrà decidere se dare o meno l'assenso alla donazione degli organi, dovrebbe essere certificata la morte dell'uomo ed eventualmente si procederà con il prelievo. La polizia sta eseguendo verifiche sull'accaduto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi