Orchestra interprovinciale, grande successo al Marrucino - L’ensemble ha oltre 90 musicisti: studenti delle medie e dei licei musicali
 
Chieti   Musica 27/05

Orchestra interprovinciale,
grande successo al Marrucino

L’ensemble ha oltre 90 musicisti: studenti delle medie e dei licei musicali

L'orchestra giovanile interprovincialeApplauditissima e apprezzatissima l’esibizione dell’orchestra interprovinciale d’Abruzzo di Chieti –Pescara che venerdì 26 maggio al teatro Marrucino teatino ha entusiasmato il pubblico presente.
Formata dagli alunni delle scuole Medie ad indirizzo musicale e dei Licei Musicali, l’ensemble conta più di novanta elementi ed è il risultato di un progetto in rete che unisce 17 istituti scolastici.
Le note di classe dell’orchestra sono state di grande rilievo con brani di Sibelius, Piovani, Fauré, Shore, Brahms, Shostakovich, Morricone.

Per il coordinamento del professor Rocco Masci, grande merito del successo è stata la mirabile direzione del maestro Andrea Di Mele, docente, tra le altre attività correlate, di violino presso l’Istituto Comprensivo Gabriele Rossetti di Vasto guidato dalla dirigente sacolastica Maria Pia Di Carlo e presso il Liceo Musicale della cittadina vastese.

Particolarmente apprezzata, tanto da meritare un bis di tutto rispetto, l’esecuzione di un medley dedicato alla produzione di Ennio Morricone per l’arrangiamento dello stesso direttore Di Mele.
Presenti all’evento i dirigenti scolastici del progetto musicale in rete che hanno sottolineato non solo il valore aggregante di un’attività sana per giovani promesse della musica, ma l’importanza di un lavoro di team non semplice, ma molto motivante anche per le future generazioni.

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi