"Chiusura stradale e polpost, penalizzato il territorio" - Melena (Sap): "Impoverita la presenza della polizia in provincia di Chieti"
 
Chieti   Attualità 30/05

"Chiusura stradale e polpost,
penalizzato il territorio"

Melena (Sap): "Impoverita la presenza della polizia in provincia di Chieti"

Vasto. Chiusa la sottosezione della polizia stradalePrima la polizia stradale di Vasto e Ortona, ora tocca alla polizia postale di Chieti. La mannaia dei tagli imposti dal Ministero dell'Interno si abbatte ancora sulla provincia di Chieti. 

A esprimere "forte preoccupazione" è Marco Melena, segretario provinciale del Sap, sindacato autonomo di polizia: "Dopo la chiusura dei Distaccamenti di polizia stradale di Vasto e Ortona, la soppressione della polizia postale di Chieti andrà ulteriormente a impoverire il territorio della provincia di Chieti della presenza di uffici di polizia".

La chiusura della polpost, "che ha il compito di vigilare e reprimere fenomeni come le truffe e gli attacchi informatici, la pedo-pornografia online, le clonazioni di carte di credito e anche i reati di stalking, aprirebbe il campo a numerose problematiche; in particolare perché si tratta di reati che toccano alcune fasce deboli della società, tra cui gli adolescenti, che rischiano di essere coinvolti in situazioni di difficile gestione". 

Secondo Melena, "la chiusura della Sezione di polizia postale di Chieti come prima immediata conseguenza poterà ad una pesante ricaduta sulla rapidità delle risposte nelle attività di specifica competenza da parte della polizia di Stato".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi