Terremoto, evacuati 84 alloggi: senza casa 236 persone - Ordinanza di Alessandrini: "Inagibilità totale dei fabbricati"
CHIUDI [X]
 
 
 

Pescara   Cronaca 06/07

Terremoto, evacuati 84 alloggi:
senza casa 236 persone

Ordinanza di Alessandrini: "Inagibilità totale dei fabbricati"

(Ansa)Ottantaquattro famiglie, per un totale di 236 persone, tra cui bambini, anziani e disabili, fuori casa a Pescara. Gli edifici in cui risiedono, tre palazzine dell'azienda per l'edilizia residenziale (Ater), in via Lago di Borgiano, sono a rischio sulla base di una relazione commissionata dall'Azienda stessa. Il sindaco, Marco Alessandrini, ha quindi firmato un'ordinanza, in cui dichiara "l'inagibilità totale dei fabbricati", e ordina all'Ater "lo sgombero immediato" e "la demolizione". Secondo quanto accertato, il problema sarebbe relativo ai materiali, con cui, negli anni '70, sono stati costruiti i palazzi di 7 piani. Criticità che si sono poi accentuate con le recenti scosse di terremoto del Centro Italia. Dalla relazione emerge infatti che i fabbricati sono 'staticamente inidonei'.

Il primo cittadino ha anche attivato il Centro operativo comunale (Coc) per gestire l'emergenza e trovare una collocazione provvisoria alle persone che devono lasciare le case. La sistemazione definitiva degli inquilini spetta invece all'Ater, proprietaria degli immobili. Stamani l'ordinanza di sgombero è stata notificata ai residenti, non senza proteste. Nella fase emergenziale, per questa notte, i cittadini dovrebbero essere ospitati negli hotel della zona, ma, in tal senso, il Coc è ancora al lavoro. (Ansa)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi