Gran Sasso, alpinista ferito recuperato dall’elisoccorso - I compagni di cordata assistiti dal Soccorso Alpino
 
L'Aquila   Cronaca 09/07

Gran Sasso, alpinista ferito
recuperato dall’elisoccorso

I compagni di cordata assistiti dal Soccorso Alpino

Immagine di repertorioOperazioni di recupero di un gruppo di alpinisti impegnati in una via di arrampicata al Dente del Lupo, sull’estremità orientale del gruppo montuoso del Gran Sasso.

"Un alpinista - spiegano dal Cnsas - infortunatosi a una caviglia, è stato recuperato dall’elicottero del 118. Raggiunto dal medico del Soccorso Alpino e da una squadra di soccorritori, l’uomo è stato immobilizzato e calato con le corde fino al ghiaione sottostante la via di arrampicata. Lì è stato quindi imbarcato sull’eliambulanza che lo ha trasportato all’ospedale San Salvatore dell’Aquila. Intanto i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico hanno provveduto al recupero in sicurezza dei compagni bloccati in parete".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi