Orso entrato in casa, Wwf: "Attivare protocollo di gestione" - "Fare tutto il possibile per salvare glio orsi marsicani dall’estinzione"
CHIUDI [X]
 
L'Aquila   Cronaca 29/07

Orso entrato in casa, Wwf:
"Attivare protocollo di gestione"

"Fare tutto il possibile per salvare glio orsi marsicani dall’estinzione"

La casa in cui è entrato l'orso (Ansa)"È necessario attivare un protocollo di gestione dell'animale da parte degli enti competenti che garantisca la fondamentale sicurezza dei cittadini, ma che al tempo stesso metta in campo tutti gli sforzi possibili per salvaguardare uno dei pochi orsi marsicani ancora in vita - secondo le stime degli studiosi ne rimangono appena 50 individui - per evitarne l'estinzione". A sottolinearlo è il Wwf Abruzzo intervenendo su quanto accaduto a Villavallelonga, dove un orso è entrato all'interno di una abitazione nella quale dormiva una famiglia di quattro persone, restando poi intrappolato.

L'associazione esprime "il proprio sollievo nell'apprendere che l'episodio avvenuto nella notte si è risolto senza che nessuno della famiglia si sia fatto male, a parte il comprensibile spavento". "Il Wwf - si legge in una nota - apprezza le modalità con cui l'emergenza è stata gestita: l'intervento dei tecnici e delle guardie del Parco ha consentito che si riuscisse a salvaguardare sia l'incolumità delle persone che dell'animale, nonostante si sia dovuta affrontare in piena notte una situazione veramente anomala che non ha precedenti".

Secondo il Wwf "c'è bisogno dell'impegno e della collaborazione reale di tutti nei confronti del Parco, per far sì che l'Ente sia messo nelle condizioni di svolgere al meglio il proprio lavoro". (Ansa)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi