Rapporto tasse/offerta di servizi, l’Abruzzo al primo posto in Italia - Lo studio del Sole 24 ore
 
L'Aquila   Attualità 04/09

Rapporto tasse/offerta di servizi,
l’Abruzzo al primo posto in Italia

Lo studio del Sole 24 ore

Abruzzo prima tra le regioni per il grado di soddisfacimento nel rapporto tra livello di tassazione e servizi offerti. È quanto emerge dallo studio condotto dal Centro Studi Sintesi per il Sole 24 ore per la quarta edizione del "Taxpayer Italia"
L'analisi dei dati raccolti è presente sul giornale in edicola oggi secondo il quale la nostra regione guida la graduatoria grazie "soprattutto alle performance sui fronti sicurezza e ambiente".

L'Abruzzo si posiziona sopra a Umbria e Marche. Sono 25 gli indicatori presi inconsiderazione, raggruppati in sei aree. Per quanto riguarda la pressione fiscale, invece, sono stati usati i dati dei "Conti pubblici territoriali" del triennio 2013-2015 (non fanno parte dello studio i contributi sociali). 
Lo studio, infine, afferma che la regione ideale sarebbe quella con la tassazione della Calabria (5.254 € per abitante) e l'offerta di servizi del Veneto. L'Abruzzo, appunto, è quella che si avvicina di più a questi riferimenti ottimali.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi