Pallavolo in festa, l’Abruzzo premia i suoi campioni - Riconoscimento per Scampoli, Marcovecchio e De Marinis
 
Pineto   Sport 26/09

Pallavolo in festa, l’Abruzzo premia i suoi campioni

Riconoscimento per Scampoli, Marcovecchio e De Marinis

Il premio a Scampoli e VarrassiDomenica scorsa il centro polifunzionale di Pineto ha ospitato la Festa della pallavolo abruzzese, evento promosso dal Comitato regionale Fipav presieduto da Fabio Di Camillo per dare lustro ai protagonisti della passata stagione agonistica. Una giornata che si è aperta con i saluti istituzionali e il commosso ricordo di Mario De Pasquale, per tanti anni motore dell'attività pallavolistica abruzzese ed è poi proseguita con gli applausi per la nazionale di sitting volley, presente per alcuni giorni nella città adriatica.

Ospite d'onore il presidente Fipav Bruno Cattaneo [GUARDA L'INTERVISTA] la cui presenza ha dato riconoscimento al lavoro della federazione regionale abruzzese la cui costante crescita ha permesso di ottenere l'assegnazione della 35ª edizione del Trofeo delle Regioni del prossimo anno. Sul palco sono saliti i rappresentanti di tutte le società che l'anno scorso si sono distinte per l'impiego dei giovani, tra queste la Bts San Salvo, e che hanno conquistato la vittoria dei rispettivi campionati.

In questa edizione della Festa della pallavolo la federazione ha voluto, per la prima volta, premiare i giornalisti che "raccontano con passione il nostro sport", ha spiegato Di Camillo. A ricevere il riconoscimento sono stati Rossano Orlando, Sergio Zappalorto, Mariano D'Amico, Enrico Giancarli, Rocco Coletti, Luciano Ippoliti, Alfredo Sitti, Stefano Castellani, Giuseppe Ritucci, Evelina Frisa, Riccardo Di Persio e Stefano De Cristofaro. Premiata Federica Bruni, medaglia d'argento alle olimpiadi FSSI e poi sul palco poi sono saliti i due vastesi responsabili del Club Italia, Ettore Marcovecchio e Caterina De Marins, e gli atleti che si sono distinti a livello nazionale ed internazionale con il beach volley a farla da padrone. Premiati la vincitrice dellla Coppa Italia Silvia Costantini, Manuel Alfieri e gli atleti del Club Italia Paolo Cappio, la vastese Claudia Scampoli e la rosetana Dalila Varrassi. Non poteva mancare il riconoscimento della sua regione a Paolo Nicolai, che in questa stagione ha conquistato titolo italiano, titolo europeo e terzo posto nel World Tour. 

"Sono stati due giorni entusiasmanti - ha commentato il presidente Di Camillo -.Un piacere ospitare la Nazionale Maschile di Sitting Volley che ha portato una ventata di aria fresca in Abruzzo. C'è molto da imparare dagli atleti che ho avuto il piacere di conoscere e al quale va il nostro più grande in bocca al lupo per il prossimo impegno europeo. Per quanto riguarda la Festa della Pallavolo è stata veramente una grande festa dove abbiamo premiato le nostre società e i nostri atleti alla presenza dei vertici federai a testimonianza dell'attenzione che questi hanno per l'Abruzzo. Sono soddisfatto e pronto per affrontare al meglio questa stagione e attendo ora di partire con i lavori per organizzare la 35° Edizione del Trofeo delle Regioni che si terrà quest'anno in Abruzzo".

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti


Video - Cattaneo:"Lavoriamo per far crescere la pallavolo"

L'intervista al presidente Fipav Carlo Cattaneo alla festa della pallavolo abruzzese - Servizio di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi