Comitato vittime di Rigopiano, domani presidio davanti alla Prefettura - Sit-in di solidarietà verso Matrone segnalato alla Procura
 
Pescara   Politica 07/11

Comitato vittime di Rigopiano, domani presidio davanti alla Prefettura

Sit-in di solidarietà verso Matrone segnalato alla Procura

"Io sto con Giampaolo Matrone". E' lo slogan del presidio promosso dal Comitato Vittime di Rigopiano per domani, mercoledì 8 novembre, dalle 10 davanti alla Prefettura di Pescara, in piazza Italia. L'iniziativa è in segno di solidarietà a Giampaolo Matrone, uno dei superstiti della tragedia dell'Hotel Rigopiano di Farindola, dove il 18 gennaio scorso sono morte 29 persone tra le quali sua moglie Valentina Cicioni.

Matrone è stato segnalato in Procura dal prefetto di Pescara Francesco Provolo perché il 18 ottobre scorso è entrato in Prefettura per chiedere spiegazioni, sul modo con cui aveva gestito la vicenda, alla funzionaria che quel 18 gennaio prese la telefonata di Quintino Marcella, il primo a segnalare che una valanga aveva travolto l'hotel. "Mi sono limitato a chiedere spiegazioni e domandare perché occupano ancora il proprio posto di lavoro quanti hanno o potrebbero avere responsabilità nella tragedia" spiega il superstite.

Ansa

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi