Un altro abbaglio arbitrale: partita da rigiocare in Eccellenza - Scambio di persona in Torrese - Spoltore
 
Teramo   Sport 15/02

Un altro abbaglio arbitrale: partita da rigiocare in Eccellenza

Scambio di persona in Torrese - Spoltore

Foto di repertorioAncora uno scambio di persona e una partita da rigiocare. Dopo aver penalizzato la Sansalvese il 21 gennaio scorso (ieri la ripetizione della gara di Seconda categoria, LEGGI), l'errore stavolta si è ripresentato in una gara del massimo campionato regionale, l'Eccellenza

Durante Torrese - Spoltore, valevole per l'8ª giornata di ritorno, l'arbitro non ha infatti espulso per doppio giallo Morales Carrasco della squadra ospite, già ammonito in precedenza per fallo di gioco. A quanto pare, l'arbitro avrebbe annotato un altro calciatore sul taccuino, addirittura dell'altra squadra (Carosone), lasciando in campo il n. 10 ospite che sarebbe dovuto tornare negli spogliatoi anzitempo.

L'errore aveva generato fortissime proteste da parte dei locali, i quali hanno chiesto un incontro tra i rappresentanti di tutte le società per parlare dei problemi riguardanti la classe arbitrale.

Considerato che la Torrese avrebbe potuto beneficiare della superiorità numerica in campo, il giudice sportivo ha deliberato la ripetizione della gara comminando una giornata di squalifica al giocatore dello Spoltore (squadra attualmente in corsa per i paly off).

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

     
     

    Chiudi
    Chiudi