Guida in stato di ebbrezza, 5 patenti ritirate. Per due neo patentati 700 euro di multa - Controlli della polizia stradale nel fine settimana
CHIUDI [X]
 
Chieti   Cronaca 26/03

Guida in stato di ebbrezza, 5 patenti ritirate. Per due neo patentati 700 euro di multa

Controlli della polizia stradale nel fine settimana

Polizia stradale di Chieti: controlli con l'etilometroSettecento euro di multa. Dovranno pagarli due giovani neo patentati trovati positivi al test dell'etilometro nei controlli svolti nel fine settimana dalla polizia stradale sulle principali strade di Chieti e provincia. 

"Continuano in maniera incessante - si legge in una nota della polstrada del capoluogo, diretta da Fabio Polichetti - i controlli nei weekend al fine di contrastare una vera e propria piaga: quello della guida in stato di ebbrezza alcolica.

Diverse le pattuglie schierate che hanno effettuato vari posti controllo lungo le principali arterie cittadine in particolar modo nella zona dello Scalo tra via Benedetto Croce e Viale Abruzzo.

Ben 5 le patenti ritirare in una sola notte ad altrettanti automobilisti risultati positivi alla prova con l’etilometro, per due di loro per i quali è stato riscontrato un tasso più del doppio rispetto al limite consentito (rispettivamente 1,19 1,15) è scattata la denuncia penale all’autorità giudiziaria, nonché la sospensione della patente di guida (da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 1 anno) nonché la perdita di ben 10 punti dalla patente di guida.

A finire nei guai anche due giovani neo patentati di 20 e 21 anni per i quali la legge prevede tolleranza zero non potendo assumere alcol prima di mettersi alla guida, per loro invece è stato riscontrato un tasso superiore allo 0,70, anche per loro pesanti le sanzioni a cui andranno incontro: oltre 700 euro di sanzione, sospensione della patente di guida (da 4 a 8 mesi) e la perdita della totalità dei punti in quanto per i neo patentati la decurtazione è raddoppiata (20 punti).
I controlli della Polizia Stradale di Chieti continueranno in maniera costante e continua anche nei prossimi fine settimana".

 

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi