Elezioni in Azerbaigian, Razzi osservatore internazionale - L’ex senatore abruzzese a Baku: "Magari avessimo una città così"
 
Pescara   Politica 13/04

Elezioni in Azerbaigian, Razzi osservatore internazionale

L’ex senatore abruzzese a Baku: "Magari avessimo una città così"

Antonio Razzi in Azerbaigian (Ansa)"Qui è andato tutto bene. Ho controllato vari seggi elettorali, c'è stata grande partecipazione al voto, anche con molte donne''.

Lo ha detto l'ex senatore di Forza Italia Antonio Razzi in Azerbaigian con le delegazioni di osservatori internazionali.

A Baku, dice Razzi: ''Ci sono parlamentari da quasi tutta l'Europa, alcuni parlamentari del Parlamento Europeo, alcuni parlamentari regionali, e una grande delegazione di italiani, ne siamo circa una trentina, sia da Torino, sia dal Trentino, da Bolzano. Di abruzzesi ero l'unico presente. Posso dire che non è vero quello che dicono, e poi Baku è la carta da visita, una città meravigliosa. Magari l'avessimo noi una città così".

Ansa
   

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

     
     

    Chiudi
    Chiudi