Nello zainetto una scatola di cereali, dentro c’erano 2 chili di eroina: arrestato 30enne - La droga, una volta suddivisa in 8mila dosi e venduta, avrebbe fruttato 160mila euro
 
Pescara   Cronaca 04/05

Nello zainetto una scatola di cereali, dentro c’erano 2 chili di eroina: arrestato 30enne

La droga, una volta suddivisa in 8mila dosi e venduta, avrebbe fruttato 160mila euro

(Ansa)Quando i finanzieri hanno aperto lo zainetto, hanno trovato due chili di eroina. Con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti, le Fiamme gialle di Pescara hanno arrestato G.E., trentenne albanese. 

Nello zaino, i militari hanno visto una scatola di cartone di una marca di cereali. Dentro, in realtà, c'erano quattro panetti di droga che, dopo l'analisi speditiva del narcotest, è risultata essere eroina.

Secondo la finanza, il quantitativo avrebbe potuto fruttare sul mercato illegale 160mila euro, frutto della vendita delle circa 8mila dosi che i pusher avrebbero potuto ricavare da quei panetti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi