Sequestro di beni da 2 milioni di euro in Abruzzo e Molise, 3 avvisi di garanzia per truffa - Inchiesta della Procura di Isernia e della finanza
 
Chieti   Cronaca 15/05

Sequestro di beni da 2 milioni di euro in Abruzzo e Molise, 3 avvisi di garanzia per truffa

Inchiesta della Procura di Isernia e della finanza

(foto di repertorio)Valgono due milioni di euro i beni mobili e immobili sequestrati dalla finanza nelle province di Chieti, Isernia e Campobasso. Il reato ipotizzato dal procuratore di Isernia, Paolo Albano, che coordina le indagini, è truffa ai danni dei soci di una società per azioni. 

Tre avvisi di garanzia sono stati notificati dalle Fiamme gialle due imprenditori e un professionista.

La mente del presunto raggiro sarebbe un imprenditore umbro già noto agli inquirenti perché "già sottoposto - scrive l'Ansa - a misure cautelari e condannato per reati tributari, societari, bancarotta fraudolenta, riciclaggio e trasferimento illecito di valori, individuato quale 'dominus' in diverse truffe milionarie ai danni dello Stato".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi