Cittadini scendono in strada per difendere la quercia secolare - Tensione alle 6,30 del mattino in via delle Fornaci. Raccolte 600 firme
 
Pescara   Ambiente 22/06

Cittadini scendono in strada per difendere la quercia secolare

Tensione alle 6,30 del mattino in via delle Fornaci. Raccolte 600 firme

(Ansa)Tensione in via delle Fornaci a Pescara dove poco dopo le 6.30 sono arrivati alcuni operai per tagliare una delle due querce secolari che sorgono lungo la strada, per questo incaricati dal Comune che intende fare spazio per allargare la carreggiata.

Per salvare i due alberi nei giorni scorsi si erano mobilitati residenti e associazioni, con la raccolta di oltre 600 firme, consegnate poi al vice sindaco Antonio Blasioli. Da ore i cittadini stazionano nei pressi della pianta, per impedire l'avvio dei lavori già stabiliti e decisi dall'Amministrazione comunale. Sono presenti anche agenti della Polizia Municipale e i consiglieri comunali Tonino Natarelli e Massimiliano Di Pillo.

Ansa

   

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi