Stupro al terminal bus di Pescara, arrestato senegalese di 61 anni - Alcuni viaggiatori avevano assistito alla scena e chiamato il 113
 
Pescara   Cronaca 26/08

Stupro al terminal bus di Pescara, arrestato senegalese di 61 anni

Alcuni viaggiatori avevano assistito alla scena e chiamato il 113

(Ansa)Un senegalese di 61 anni è stato arrestato a Pescara per avere violentato una donna di 39 anni del Pescarese nei pressi del terminal bus. Il fatto è accaduto sabato pomeriggio, intorno alle 14.

L'uomo è stato notato mentre abusava della donna: alcuni viaggiatori hanno allertato la polizia e hanno bloccato il senegalese, poi arrestato dagli agenti della Squadra Mobile e Squadra Volante. Su disposizione del pm di turno, Rosangela Di Stefano, il 61enne è stato trasferito nella casa circondariale San Donato.

L'uomo ha dei precedenti per violenza in famiglia e si stava separando dalla moglie italiana; molto probabilmente domani sarà ascoltato dai magistrati.

Ansa

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi