La terra torna a tremare in Abruzzo: terremoto a Rocca di Botte, magnitudo 3.1 - La scossa avvertita dalla popolazione, che si è riversata in strada
 
L'Aquila   Cronaca 30/08

La terra torna a tremare in Abruzzo: terremoto a Rocca di Botte, magnitudo 3.1

La scossa avvertita dalla popolazione, che si è riversata in strada

(Ansa)La terra torna a tremare in Abruzzo.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrada dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 13,07 di oggi. 

L'epicentro è stato localizzato dalla sala sismica di Roma dell'Ingv un chilometro a nord di Rocca di Botte, comune di circa 850 abitanti in provincia dell'Aquila, a circa 9 chilometri di profondità. La popolazione della zona è scesa in strada.

Rocca di Botte: l'epicentro del terremotoIn base alle prime notizie, la scossa è stata avvertita chiaramente dai residenti della faccia geografica al confine tra l'Abruzzo e il Lazio.

Al momento, non si registrano danni a persone o cose. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi