Alessandrini: "Scuole chiuse, la priorità è la sicurezza" - Maltempo e disagi
 
Pescara   Cronaca 22/10

Alessandrini: "Scuole chiuse, la priorità è la sicurezza"

Maltempo e disagi

(Ansa)"L'amministrazione è consapevole dei disagi e si scusa con la cittadinanza e la comunità che fa riferimento a Pescara, meta di migliaia di studenti pendolari, ma la decisione di sospendere la didattica con così poco preavviso, pur sapendo che avrebbe arrecato disagio, dipende proprio dalla necessità di dover dare priorità alla sicurezza". Così il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, risponde alle polemiche sull'ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a causa del maltempo e dei conseguenti allagamenti. 

"Mi è molto chiaro - afferma il primo cittadino in un comunicato - che la politica significa scendere nel fango, affrontare questioni critiche e scegliere tra la soluzione più adeguata (non quella ideale), anche a rischio di essere impopolari. Chiudere le scuole è sempre una scelta difficile. Questa mattina dalle 7 eravamo a monitorare la situazione, registrando il progressivo e inarrestabile peggioramento delle condizioni meteo, che si è mostrato assai problematico solo dopo le 7.30, abbinato anche alla mobilità cittadina, condizionata dalla pesante impraticabilità di alcune strade. Per questo, ho pensato che la soluzione migliore fosse almeno evitare l'ingresso del secondo scaglione di studenti, cioè quello delle 8.30 e, per tutti, l'uscita di scuola esposta a condizioni che potevano essere rischiose, specie per chi ha strada da percorrere in città e fuori città".

"PIOVE NELL'AUTOBUS TUA" - "Stamattina sull'autobus Tua numero di matricola 454 in servizio sulla linea 38 partito da Cappelle sul Tavo presumibilmente alle 7,15 ci sono state segnalate delle infiltrazioni di acqua. Inoltre l'autobus si sarebbe spento per ben due volte. Esprimiamo forte preoccupazione per quanto si starebbe verificando e preghiamo gli organi preposti di intervenire urgentemente". Lo riferisce il presidente dell'associazione consumatori Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo), Donato Fioriti.

"Su un altro autobus - spiega Fioriti all'Ansa - la corsa delle 8,40 della linea 3 in partenza da Cappelle sul Tavo, ci è stato segnalato il mancato funzionamento dell'impianto di riscaldamento. Da aggiungere e da sottolineare che i malfunzionamenti dei mezzi pubblici pare si verifichino ultimamente con cadenza settimanale sulla linea in questione, anche quando il tempo è buono".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi