"Indagini, abbiamo creato l’hashtag #iosonodisansalvo, lo Stato doveva dare una risposta forte" - Operazione "Evelin", parlano i colonnelli Forleo e Fiore
CHIUDI [X]
 
Chieti   Cronaca 30/11

"Indagini, abbiamo creato l’hashtag #iosonodisansalvo, lo Stato doveva dare una risposta forte"

Operazione "Evelin", parlano i colonnelli Forleo e Fiore

Da sinistra Francamondo Forleo e Serafino FioreI colonnelli Florimondo Forleo e Serafino Fiore, comandanti provinciali dei carabinieri e della finanza, spiegano come si è svolta l'operazione Evelin, l'indagine che ha portato, prima dell'alba di oggi, all'arresto di 20 persone e alla perquisizione delle abitazioni di altri 37 indagati. 

I militari ritengono di aver sgominato un'organizzazione che importava droga da Albania, Paesi Bassi e Slovenia.

Trecento i militari impegnati nei blitz scattati nelle scorse ore nelle province di Chieti, Genova, Campobasso e Foggia. 

"Nel corso delle indagini, abbiamo creato l'hashtag #iosonodisansalvo, perché lo Stato doveva dare una risposta forte a questo territorio", dice a Zonalocale il colonnello Forleo.

Le interviste video ai due comandanti.

Guarda il video

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti


Video - 'Lo Stato doveva dare una risposta forte'

Le interviste a Florimondo Forleo, comandante provinciale dei carabinieri di Chieti, e Serafino Fiore, comandante provinciale della guardia di finanza di Chieti - Servizio di Giusepppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi