Marsilio esclude l’Udc: "Vuole candidare Olivieri e Scoccia. Fuori dal centrodestra" - Il caso - Colpo di scena alla presentazione delle liste
 
Chieti   Politica 12/01

Marsilio esclude l’Udc: "Vuole candidare Olivieri e Scoccia. Fuori dal centrodestra"

Il caso - Colpo di scena alla presentazione delle liste

Marco MarsilioMarco Marsilio taglia l'Udc fuori dalla coalizione. Lo ha deciso il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Abruzzo. È lo stesso senatore a ufficializzare l'esclusione della formazione centrista dall'alleanza che lo sostiene.

"Apprendo con stupore e rabbia - afferma in un comunicato stampa - che nelle liste dell’Udc sono stati candidati Scoccia e Olivieri", entrambi ex centrosinistra, "nonostante i partiti della coalizione di centrodestra avessero posto un veto politico sulla loro presenza. I dirigenti dell'Udc avevano dato la loro parola sul fatto che avrebbero rispettato le indicazioni della coalizione".

Prendo atto che è stata tradita la parola data e la fiducia riposta, e che qualcuno ha voluto fare una grave e stupida forzatura che non può che portare, come conseguenza inevitabile, l'esclusione dell'Udc dalla coalizione della futura maggioranza in Consiglio Regionale. Il tempo dei sotterfugi, degli imbrogli e dei trasformismi deve finire.

Mi dispiace che tanti candidati in buona fede dell'Udc e rispettabili esponenti di diversi movimenti che compongono la lista dell'Udc, partire dal movimento Idea di Gaetano Quagliariello, siano rimasti coinvolti in questo deprecabile giochino a causa di qualche irresponsabile".

IL COMMENTO DI OLIVIERI - LEGGI




di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

Spazio autogestito a pagamento
Spazio autogestito a pagamento
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi