Beppe Grillo dopo le elezioni: "Gli abruzzesi ci ridiano i 700mila euro" - Regioni 2019 - Il commento del fondatore del M5S
 
Pescara   Politica 13/02

Beppe Grillo dopo le elezioni: "Gli abruzzesi ci ridiano i 700mila euro"

Regioni 2019 - Il commento del fondatore del M5S

Beppe Grillo in un comizio a VastoGli abruzzesi restituiscano i soldi che i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle si sono tagliati dai loro stipendi.

La provocazione è di Beppe Grillo. È l'Agi (Agenzia giornalistica Italia) a riportare la battuta che il comico genovese ha pronunciato al Teatro delle Celebrazioni di Bologna durante il suo spettacolo intitolato Insomnia. Ora dormo!.

"Io - ha detto il fondatore del Movimento - accetto tutto, accetto che il popolo abruzzese abbia deciso e ha fatto benissimo. Chiedo solo una cosa ufficialmente, che ci diano indietro i 700 mila di euro che gli abbiamo dato l'anno scorso, quattro ambulanze e gli spazzaneve a turbina".

"Hanno fatto la loro scelta - ha aggiunto il garante del M5S - e dovrebbero dire che le cose che gli abbiamo dato noi 've le ridiamo indietro', è giusto o no?".

Dopo il risultato delle elezioni in Abruzzo, "quello che sto prendendo adesso è il Malox con la vaselina".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi