"Proteggitalia, 202 milioni per mettere in sicurezza il territorio abruzzese" - Castaldi: "Non è vero che il M5S è contro le opere pubbliche"
 
Pescara   Politica 04/03

"Proteggitalia, 202 milioni per mettere in sicurezza il territorio abruzzese"

Castaldi: "Non è vero che il M5S è contro le opere pubbliche"

Gianluca Castaldi (M5S)"Si dice che siamo contro le grandi opere, il MoVimento 5 Stelle invece ne ha pronta una grandiosa per la sicurezza dei nostri territori: con il piano nazionale Proteggitalia investiamo 11 miliardi di euro per contrastare il dissesto idrogeologico (di cui 202 milioni per l'Abruzzo), una piaga che grava su larga parte della nostra penisola". Così Gianluca Castaldi, senatore di Vasto, commenta lo stanziamento, disposto dal Governo Conte, di fondi necessari a prevenire e arginare il rischio frane.

"Si tratta di un'opera gigantesca, un enorme cantiere a cielo aperto, grande quanto l'Italia: eppure non se ne parla, tv e giornali continuano a ripetere che il MoVimento blocca i cantieri, è contro le imprese, è nemico delle grandi opere. Per l'ennesima volta: il MoVimento - afferma Castaldi - non sostiene le opere da fare in base alle dimensioni, ma valutando la loro utilità, che si tratti di un mega-cantiere o di un segnale stradale. E per gli italiani una delle opere più utili e urgenti da realizzare è certamente la messa in sicurezza delle zone minate dal dissesto idrogeologico".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi