Sanità, la Regione assume 15 medici a Chieti, 13 a Vasto, 4 a Lanciano - Verì e Muraglia firmano i documenti: 68 assunzioni nelle Asl abruzzesi
 
L'Aquila   Politica 02/04

Sanità, la Regione assume 15 medici a Chieti, 13 a Vasto, 4 a Lanciano

Verì e Muraglia firmano i documenti: 68 assunzioni nelle Asl abruzzesi

Al centro, il presidente della Regione, Marco Marsilio, e l'assessora alla Sanità, Nicoletta Verì

Sessantotto assunzioni nella sanità abruzzese, 35 delle quali negli ospedali della provincia di Chieti, in cui ci sono reparti in drammatica carenza di personale. Il governo regionale corre ai ripari. 

"L'assessore alla salute, Nicoletta Verì, e il direttore del Dipartimento Salute e Welfare, Angelo Muraglia, hanno firmato questa mattina a Pescara i provvedimenti che consentono una serie di assunzioni immediate nelle Asl, nelle more della predisposizione dei piani triennali del fabbisogno di personale". Lo annuncia una nota di Regione flash, l'agenzia di stampa istituzionale della Regione Abruzzo. 

"Nel dettaglio, nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti, potranno essere assunti a tempo indeterminato: un dirigente medico di anatomia patologica (Vasto); 8 dirigenti medici, disciplina di anestesia e rianimazione (3 per l'ospedale di Chieti, 4 per Vasto e uno per Lanciano); un dirigente medico, disciplina di chirurgia generale (Ortona); un dirigente medico, disciplina di gastroenterologia (Vasto); 5 dirigenti medici, disciplina di medicina interna (3 a Chieti e 2 per le unità operative prive di posti letto); 2 dirigenti medici, disciplina di ortopedia (Ortona); un dirigente medico, disciplina di otorinolaringoiatria (Chieti); un dirigente medico, disciplina di pediatria (Lanciano); 4 dirigenti, disciplina di radiodiagnostica (3 a Vasto e uno a Lanciano); 2 dirigenti medici, disciplina di urologia (Vasto); 2 dirigenti biologi, disciplina di patologia clinica (uno a Chieti e uno a Vasto); un dirigente veterinario sanità animale (unità aziendale); un dirigente farmacista (farmacia ospedaliera Chieti); 2 tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (dipartimento prevenzione); 4 tecnici di laboratorio (2 a Chieti, uno a Lanciano, uno a Vasto).

"Nella Asl di Teramo, 2 dirigenti medici della disciplina anestesia e rianimazione e 2 dirigenti medici della disciplina di nefrologia.

Nella Asl di Pescara, 16 infermieri e 13 operatori socio-sanitari.

Nella Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, infine, potranno essere assunti 2 dirigenti medici, disciplina di malattie infettive e un dirigente medico di ginecologia e ostetricia". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi