Spacciatore 21enne arrestato ieri sera dai carabinieri - Aveva 13 grammi e mezzo di marijuana e 450 euro di proventi
 
Chieti   Cronaca 31/01/2013

Spacciatore 21enne arrestato
ieri sera dai carabinieri

Aveva 13 grammi e mezzo di marijuana e 450 euro di proventi

SpaccioUn pusher di marijuana è stato arresto ieri sera a Roccamontepiano dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti. In manette è finito un pregiudicato di 21 anni del posto che dovrà rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività svolta dai militari è scaturita a seguito delle segnalazioni effettuate dagli abitanti del posto che avevano notato, negli ultimi tempi, uno strano via vai di giovani. Il 21enne è stato fermato dai militari mentre si aggirava nei pressi di un bar del centro abitato. 

Nelle tasche della sua giacca i carabinieri hanno recuperato ben 17 involucri contenenti 13 grammi e mezzo di marijuana e 450 euro provento, presumibilmente, della vendita di altre dosi di stupefacente. Dopo l’arresto il giovane, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Comando Provinciale Carabinieri Chieti

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi