Cestinava le lettere dei pap test antitumore, denunciato autista Asl - Indagini dei Nas
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pescara   Cronaca 07/02/2013

Cestinava le lettere dei pap test
antitumore, denunciato autista Asl

Indagini dei Nas

Cestinava la corrispondenza della Asl destinata a pazienti in attesa di essere sottoposte ad esami clinici. Per questo un uomo, ex autista della Asl di Chieti, e' stato denunciato dai carabinieri del Nas di Pescara per sottrazione e soppressione di corrispondenza. Le indagini, promosse dalla Procura della Repubblica di Chieti, hanno preso il via quando in un cassonetto della spazzatura di Ortona sono state trovate circa 1.100 lettere, gia' imbustate ma non ancora affrancate, da inviare ad altrettente donne per l'esecuzione di uno screening gratuito nell'ambito della campagna di prevenzione del cancro all'utero.

L'esame a cui le donne, individuate dalla Asl di Chieti, dovevano essere sottoposte, e' il pap test. I militari del Nas hanno individuato il responsabile dell'abbandono della corrispondenza, che oggi e' in pensione, e lo hanno segnalato.
Le donne destinatarie delle lettere non si sono sottoposte a quell'esame e questo episodio - fanno notare i militari agli ordini del capitano Marcello Sciarappa - ha causato un grave rischio per la salute di queste persone. (Agi)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi