Sara Quida presenta ’Pasional’, un iter tra passione, arte e poesia - Domani l’inaugurazione presso il Museo Michetti di Francavilla
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Francavilla   Cultura 02/02/2015

Sara Quida presenta ’Pasional’, un
iter tra passione, arte e poesia

Domani l’inaugurazione presso il Museo Michetti di Francavilla

Domani pomeriggio a Francavilla l'inaugurazione della mostra che sarà aperta al pubblico sino al 28 febbraioSarà aperta al pubblico da domani la mostra ‘Pasional’ della pittrice informale Sara Quida che esporrà le proprie composizioni dal 3 al 28 febbraio, presso la sala conferenza del museo Michetti di Francavilla.

Una mostra dedicata “a chi freme di passione” nella quale ogni visitatore potrà perdersi dentro alle tonalità pittoriche della pittrice di origine sarda, affiancate dai versi del poeta Ciro Cianni, in quello che rappresenta un vero e proprio viaggio artistico. Poesia e pittura si mescolano insieme, in un vortice di emozioni e di sentimenti espressi sinceramente e direttamente attraverso la tela, derivanti da scene di tango argentino e da visioni di vita quotidiana. Al centro delle composizioni artiste della Quida ci sono i colori, vivaci, accesi ma allo stesso tempo scuri, a tratti caldi, vere e proprie vibrazioni per l’anima che s’infrangono in una seduzione per gli occhi. Domani pomeriggio l’apertura della mostra preceduta dall’inaugurazione in programma alle ore 16,00. La direzione artistica della mostra è affidata a Sandro Lucio Giardinelli, ideatore dell’evento ‘MumArt’ nel quale è inserita la mostra in questione che verrà presenta dal dott. Massimo Pasqualone, quest’ultimo curatore dello stesso ‘MumArt’.

Sara Quida-  Vive a Vasto dal 1999. Dal 2009 comincia un percorso di intensa ricerca,Sara Quida pittrice informale sperimentazione e studio sul colore e sulla materia, mossa da un urgente desiderio di raccontare, attraverso le sue tele, lo straordinario e complesso mondo delle emozioni, e dei sentimenti. I suoi frequenti viaggi in Europa favoriscono l'evoluzione e la ricerca artistica sempre più indirizzata verso la pittura sensoriale. Organizza mostre personali e partecipa a mostre, installazioni collettive in Italia e all'estero. Molte delle sue opere sono presenti in collezioni private sia in Italia che all'estero.

 

Guarda le foto

di Silvio Laccetti (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi