Sorpreso con la droga, 22enne arrestato - Un altro giovane segnalato per uso di stupefacenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Ortona   Cronaca 05/11/2016

Sorpreso con la droga,
22enne arrestato

Un altro giovane segnalato per uso di stupefacenti

Immagine di repertorioQuesta notte, intorno alle 4, "i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia carabinieri di Ortona, a conclusione di mirata attività info-investigativa, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Silvio Del Ciotto, 22enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine".

Lo rende noto il Comando provinciale, spiegando: "Lo stesso è stato sorpreso dai militari operanti in località Lido Ricco, subito dopo aver ceduto una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina, del peso di grammi 0,3, a un giovane della zona, il quale, a sua volta, verrà segnalato alla Prefettura di Chieti per uso personale non terapeutico di stupefacenti e per le conseguenti procedure riabilitative. Sulla persona dell’arrestato i militari dell'Arma hanno rinvenuto ulteriori 5 dosi della medesima sostanza stupefacente, per un peso complessivo di 2 grammi circa, già pronta per la cessione a terzi. Il gip del tribunale teatino, nell’udienza di convalida tenutasi nella mattinata odierna, ha convalidato l'arresto e condannato il giovane alla pena (sospesa) di 8 mesi di reclusione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi