TimeOut - Ospiti: Paola Cianci, Marino Di Santo, Incoronata Ronzizzi, Nicholas Tomeo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pretoro   Attualità 09/05/2017

Un milione di euro per lavori su
strade toccate dal Giro d’Italia

Quasi la metà dell’importo è destinata alla Majelletta

Ammonta a circa un milione di euro l’importo totale stanziato dalla Regione Abruzzo per i lavori di manutenzione delle strade interessate dal passaggio del Giro d’Italia in programma per domenica 14 maggio, nella tappa che va da Montenero di Bisaccia al Blockhaus. Gli interventi riguardano in particolar modo l’adeguamento del manto stradale più ammalorato, la sistemazione delle barriere di protezione e la segnaletica stradale.

Saranno interessate dai lavori le Provinciali 221 e 222, rispettivamente ex SS 649 e 649 Fondo Valle Alento, la Provinciale 220 della Majelletta per un importo complessivo di 536 mila euro, che saranno destinati prevalentemente proprio alla zona della Majelletta (Mammarosa) dove è prevista la più alta concentrazione di turisti e appassionati per accogliere l’arrivo della tappa del Giro. 

Infine, la Provinciale 212 ex SS 86 Istonia-Traversa di Vasto e la 199 della San Salvo-Ponte Trigno, per un importo di euro 455 mila euro.

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi