CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Tollo   Cronaca 11/06/2018

Scontro auto-scooter, giovani di 26 e 19 anni muoiono sulla provinciale

Incidente sulla strada provinciale Tollo-Canosa Sannita, due ragazzi perdono la vita

(foto di repertorio)Due persone sono morte in un incidente verificatosi ieri sera intorno alle 23 lungo la strada provinciale che collega Canosa Sannita e Tollo all' altezza del comune di Canosa. Un'auto Alfa Mito con a bordo due persone, verosimilmente a causa dell'alta velocità, ha invaso la corsia opposta scontrandosi con uno scooter Aprilia Scarabeo.

Nell'impatto è morto sul colpo il passeggero dell'auto, Lorenzo Polidori, 26 anni, di Tollo, mentre il conducente dello scooter, Sebastian Bogdan Draga, 19 anni, di origini romene, pure residente a Tollo, è morto questa mattina all'ospedale di Pescara dove era stato ricoverato. Il conducente dell'auto, Mirco Cavuto, 32 anni, di Tollo, è ricoverato all'ospedale di Chieti in prognosi riservata. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri l'auto, dopo essersi scontrata con lo scooter, ha abbattuto due pali e si è capovolta più volte. Le salme sono a disposizione dell'autorità giudiziaria per l' eventuale autopsia. Disposto il sequestro dei mezzi e esami tossicologici.

Ansa

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi