Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Penne   Attualità 08/01/2019

Il 18 gennaio la commemorazione nel secondo anniversario della tragedia di Rigopiano

Celebrazioni a Farindola e Penne per ricordare le 29 vittime

Anche quest'anno, a Farindola e Penne, verranno ricordate le vittime della tragedia dell'Hotel Rigopiano. Venerdì 18 gennaio, nel secondo anniversario, della tragedia, si terrà una commemorazione organizzata dal Comitato vittime di Rigopiano. 

Alle 10 ci sarà un momento di preghiera nei pressi del totem dell'albergo in cui hanno perso la vita 29 persone. Poi, alle 11, una fiaccolata che partirà da Contrada Mirri per arrivare alla chiesa Madre di Farindola. Alle 11.30 l'arcivescovo Tommaso Valentinetti e don Luca Di Domizio celebreranno una santa messa nella chiesa di San Nicola, seguita da un omaggio cantato in memoria delle vittime.

LA COMMEMORAZIONE DEL 2018 - LEGGI

Alle 15.30 sarà il palazzetto dello sport di Penne ad accogliere la manifestazione di ricordo con la partecipazione di personalità del mondo dello spettacolo e della cultura che hanno mostrato vicinanza ai familiari delle vittime sin dal primo momento. L'appuntamento sarà presentato da Federico Perrotta, Pino Insegno ed Evelina Frisa.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi