Il Montepulciano d’Abruzzo conquista la tavola della star Nba LeBron James - Su Instagram la foto di una bottiglia della cantina Emidio Pepe
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Teramo   Curiosità 27/01/2019

Il Montepulciano d’Abruzzo conquista la tavola della star Nba LeBron James

Su Instagram la foto di una bottiglia della cantina Emidio Pepe

Ha fatto rapidamente il giro del web, suscitando un moto di orgoglio abruzzese, la foto postata dal campione di basket LeBron James che, nelle sue storie di Instagram, mette in bella mostra una bottiglia di Montepulciano d'Abruzzo. Si tratta di una bottiglia della cantina Emidio Pepe, di Torano Nuovo (Teramo), annata 2010, che LeBron James ha scelto per la sua cena. La star Nba è un grande appassionato di vini e, naturalmente, ben conosce i vini italiani, lasciando traccia sui suoi canali social di quelli a lui più graditi.

Così, mentre si avvicina il suo rientro in campo con i Los Angeles Lakers dopo un lungo stop, LeBron James si è concesso una gustosa cena accompagnata dal montepulciano abruzzese. "Only for my real vino head. Cheers to you", è la frase cha accompagna lo scatto che ha raggiunto i suoi 46,6 milioni di followers.

In casa Pepe, dove da anni si lavora per far conoscere i prodotti di eccellenza in tutto il mondo, hanno accolto con grande soddisfazione questo endorsement che arriva da oltreoceano. Ma è un po' tutto il mondo del vino abruzzese a poter sorridere per una ulteriore conferma di quanto stia crescendo il livello qualitativo e di diffusione, fino a raggiungere tavole importanti come quella di Lebron James. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi