Marcozzi: "Centrodestra e centrosinistra responsabili di un Paese che va a rotoli" - Elezioni regionali 2019
CHIUDI [X]
 
Pescara   Politica 29/01

Marcozzi: "Centrodestra e centrosinistra responsabili di un Paese che va a rotoli"

Elezioni regionali 2019

Sara Marcozzi (M5S) con Luigi Di Maio"Legnini e Marsilio hanno 'zeru tituli' per governare l'Abruzzo. Centrodestra e centrosinistra si ripresentano dopo aver approvato insieme Fornero, pareggio di bilancio, dopo i governi Monti: cioè vogliono risolvere loro i problemi che loro stessi hanno creato". Nel forum dell'Ansa, Sara Marcozzi attacca i suoi due avversari e usa un'espressione, divenuta celebre, dell'ex allenatore dell'Inter, Josè Mourinho. 

"Parlano di grandi esperienze di governo, tutti si dichiarano esperti, hanno tanti titoli accumulati: invece ragioniamo su questi titoli, 20 anni di politiche e un paese che va a rotoli. Questi sono i titoli per governare? e questi sono i risultati? Il futuro è solo il M5S, anche in Abruzzo'. 

"Legnini - ha detto Marcozzi all'Ansa - è a capo di una coalizione, dicono, di centrosinistra: mi chiedo come fa a votarla chi è di sinistra, io la sinistra non ce la vedo proprio. Chi si sente di sinistra come fai a mettersi col Pd? Penso ad Enrico Raimondi a Chieti, o a Alessandro Lanci, protagonista delle lotte contro Ombrina, che ha dichiarato che lo stop alle trivelle è merito dell'emendamento di Legnini, che stava al Csm da anni. Che sinistra è? Non si accorgono, Lanci e gli altri, che in questo modo portano voti ai soliti eletti? Arriveranno terzi e vedranno eletti i soliti Paolucci, Pepe, la vecchia Giunta...''.

''Noi corriamo per il primo posto, ci fa piacere questo testa a testa con il centrodestra". ''Il centrodestra non è in grado di vincere e di governare, hanno litigato sin dal primo giorno, anche quando hanno presentato le liste. Pretendono di governare questa regione e il loro candidato Marco Marsilio non è neanche abruzzese, come se io domani mi presentassi alle regionali del Lazio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi