Wwf: "Votate per la natura. Candidati, impegnatevi per fiumi puliti e mare senza trivelle" - Elezioni regionali 2019
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pescara   Ambiente 30/01/2019

Wwf: "Votate per la natura. Candidati, impegnatevi per fiumi puliti e mare senza trivelle"

Elezioni regionali 2019

Una delle locandine pubblicate dal WwfUno slogan: "Elezioni regionali 2019. Vota per la natura". Una richiesta: "Ai candidati presidente della Regione Abruzzo: impegnatevi per fiumi puliti e un mare senza trivelle". Sullo sfondo un trabocco tratto dalla Riserva naturale di Punta Aderci. È uno dei manifesti che il Wwf sta diffondendo sui social network per spingere gli aspiranti alla presidenza a prendere impegni precisi sulla tutela dell'ambiente. 

Cinque i temi scelti dall'organizzazione ambientalista: fiumi puliti e mare libero da trivelle, il fratino e la costa, l'orso marsicano e il suo ambiente, l'e aree naturali protette, l'aria pulita e la mobilità sostenibile. 

"Salvo qualche eccezione - sottolinea il delegato regionale del Wwf, Luciano Di Tizio - fino a oggi i temi ambientali sono stati quasi del tutto assenti dal dibattito elettorale. Eppure sono temi che attengono alla qualità della nostra vita: solo un ambiente sano ci permette di sviluppare un'economia forte e sostenibile. La distruzione del territorio ha costi altissimi per la collettività: basti pensare ai danni per frane e alluvioni". 

"Abbiamo scelto - spiega il vice presidente di Wwf Italia, Dante Caserta - cinque simboli dell'impegno per la tutela dell'ambiente e per la salute umana". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi