Arci Pesca Fisa, il lentellese Giuseppe Zappetti eletto presidente regionale - Rinnovato il direttivo dell’associazione
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Attualità 14/02/2019

Arci Pesca Fisa, il lentellese Giuseppe Zappetti eletto presidente regionale

Rinnovato il direttivo dell’associazione

Sono state assegnate, qualche giorno fa in una riunione a Bussi sul Tirino, le nuove cariche del direttivo del comitato regionale dell'Arci Pesca Fisa. Alla guida dell’associazione sportiva c’è il lentellese Giuseppe Zappetti.

Dopo aver eletto all’unanimità Zappetti quale nuovo presidente regionale, l'Arci Peca Fisa ha assegnato le cariche sociali per il nuovo quadriennio 2019/2022. La carica di vicepresidente è stata assegnata a Eduardo Grancuore, Amedeo Di Francescantonio è il nuovo segretario regionale, Moreno Sablone responsabile organizzazione gare, Danilo Ferri responsabile della vigilanza ittica ambientale, Domenico Fornito alla logistica e protezione civile, Umberto Oreglini ai servizi pesca sportiva ricreativa e ambientale.

"Ringrazio innanzitutto il presidente uscente per l’impegno e i risultati ottenuti in questi ultimi due anni – ha detto il neo presidente Zappetti – Per merito del consiglio uscente la nostra associazione sportiva è cresciuta in numero di iscritti, agenti e volontari di protezione civile e ha ripreso valenza in ambito regionale. Tanti i nuovi soci che si sono avvicinati alla pesca e alle manifestazioni di volontariato. L’impegno di questo nuovo consiglio regionale è quello di proseguire su questa strada, lavorare per far crescere ancora di più l’associazione, coinvolgere soprattutto i ragazzi nella pratica di uno sport semplice e salutare".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi