Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pineto   Cronaca 09/03/2019

Abruzzo, due morti sulle strade: un 25enne a Pineto, una donna di 52 anni nell’Aquilano

Tragici incidenti sulle statali 16 e 17

(foto di repertorio)Due persone sono morte in altrettanti incidenti avvenuti questa mattina sulle strade abruzzesi. Un motociclista 25enne ha perso la vita sulla statale 16 a Pineto; la sua moto si è scontrata con una Smart condotta da un 78enne, rimasto ferito. Sul posto è arrivato l'elicottero del 118, ma per il giovane non c'era ormai nulla da fare. Intervenuti anche agenti della Stradale, della polizia locale e squadre di Anas.

Una donna di 52 anni dell'Aquila è morta sulla statale 17 tra Roccacasale e Corfinio.

Era a bordo di una Ford Fiesta condotta da un cinquantenne che, secondo una prima ricostruzione, ha avuto un malore e ha perso il controllo del veicolo, finito su un cordolo di cemento e poi ribaltatosi più volte. Difficili le operazioni dei vigili del fuoco di Sulmona per estrarre la donna, ormai senza vita, dall'abitacolo. Sul posto anche i carabinieri di Pratola Peligna. Il conducente è stato trasportato in ospedale.

Ansa

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi