Castaldi: "Chiederò al ministro Grillo di far luce su quanto accaduto a Villa Serena" - L’interrogazione del senatore vastese al ministro della Salute
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Castaldi: "Chiederò al ministro Grillo di far luce su quanto accaduto a Villa Serena"

L’interrogazione del senatore vastese al ministro della Salute

"Chiederò di fare luce su quanto avvenuto a Villa Serena e di valutare un esame complessivo sulle ombre che gravano nella gestione delle strutture sanitarie private in Abruzzo, già più volte indicate dal MoVimento 5 Stelle (inascoltato) dai banchi dell'opposizione in Consiglio Regionale. Questa è la goccia che fa traboccare il vaso". Gianluca Castaldi, senatore vastese del Movimento 5 Stelle, chiede risposte al ministro della Salute, Giulia Grillo, circa l'episodio avvenuto ieri sera nella clinica privata [LEGGI].

"La tragedia avvenuta a Città Sant'Angelo è di una gravità inaudita: nell'incendio di Villa Serena hanno perso la vita due pazienti, un 51enne di Vasto ed un 63enne di Roccamontepiano, entrambi non deambulanti.

Queste persone, per la natura delle loro condizioni, dovevano essere controllate e assistite 24 ore su 24: come è stato possibile allora che siano entrate in contatto con del materiale infiammabile, che abbiano fatto una morte così orribile e inspiegabile? Un terzo paziente è stato tratto in salvo dalle fiamme, una settantina sono stati evacuati dalla struttura ospedaliera. Insomma, Il bilancio delle vittime poteva essere persino più pesante.

Le circostanze e le cause sono ancora da chiarire, ma mi sono immediatamente attivato per presentare una interrogazione parlamentare al ministro della Salute Giulia Grillo".

In giornata è arrivata anche la nota della direzione della clinica [LEGGI].

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi