Guardiagrele, tra un mese torna la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese - Veste rinnovata e nuovi appuntamenti per la 49esima edizione
CHIUDI [X]
 

Guardiagrele, tra un mese torna la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese

Veste rinnovata e nuovi appuntamenti per la 49esima edizione

Dal 1° al 25 agosto torna a Guardiagrele la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, la manifestazione dedicata alle eccellenze manifatturiere regionali. Giunta alla sua 49esima edizione, l’iniziativa è organizzata dall’Ente Mostra Artigianato Artistico Abruzzese con il patrocinio della Regione Abruzzo, Assessorato alle Attività Produttive, della Camera di Commercio Chieti-Pescara e del Comune di Guardiagrele. 

La cerimonia di inaugurazione si terrà il 31 luglio 2019 alle ore 18 in largo Pignatari. Tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 23, i visitatori potranno ammirare le creazioni all’interno del Palazzo dell'Artigianato in Via Roma 28, location dell’evento. 

Una mostra che con un allestimento completamente rinnovato punterà a valorizzare l’artigianato vero e autentico, i singoli artigiani e produttori, alla scoperta del bello e del fatto a mano in una città che, per sua storia e vocazione, è da sempre emblema della creatività artigianale. 

Oro, ferro battuto, ceramica, pietra, legno, vetro, rame, lavori a tombolo e ricami i tesori che verranno esposti nella mostra curata all’insegna dell’originalità, eccellenza e qualità dal team composto da Sara D’Intino, Annamaria Mancini e Matteo Coccia.

“La mostra negli anni si è trasformata nel vero evento dell' estate abruzzese - dichiara Gianfranco Marsibilio, presidente dell’Ente Mostr a- riuscendo a coniugare l'artigianato artistico tradizionale ed innovativo con la musica, la poesia, il teatro, la gastronomia. L'artigianato artistico abruzzese vanta uno straordinario patrimonio culturale che non può e non deve essere disperso e la mostra vuole investire sul talento e sulla competenza professionale ed umana dei maestri artigiani abruzzesi”.

È a Nicola da Guardiagrele, maestro orafo del XV secolo, che è dedicato il 18° Concorso Biennale Nazionale di Arte Orafa riservato agli orafi, gioiellieri, alle scuole di oreficeria e ai Licei Artistici Statali "che darà vita e lustro alla nostra terra d'Abruzzo", afferma il presidente Marsibilio.

Ci sarà anche quest’anno una sezione interamente dedicata al design, intitolata DesignLoci, che ospiterà designer provenienti da tutta Italia, curata dall'architetto Angelo Bucci, designer e Responsabile del Dipartimento di Design dell'Università Europea del Design di Pescara. La Mostra quest’anno si è avvalsa infatti della collaborazione degli studenti della UED per curare la comunicazione interna, veicolo principale per condividere qualsiasi tipo di messaggio. 

Tante le novità di questa edizione, così come i progetti speciali e le iniziative rivolte ai visitatori: dagli spettacoli musicali agli eventi culturali, omaggi alla sedia e alle lame taglienti, workshop, incontri, appuntamenti gastronomici e presentazioni che verranno illustrati nel corso delle prossime settimane.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi