La terra trema sulla sponda opposta dell’Adriatico: terremoto in Albania, 21 morti e 600 feriti - Epicentro nei pressi di Durazzo
 
Pescara   Cronaca 26/11

La terra trema sulla sponda opposta dell’Adriatico: terremoto in Albania, 21 morti e 600 feriti

Epicentro nei pressi di Durazzo

(foto da inmeteo.it)Ventuno morti e almeno 600 feriti. 

È il bilancio della forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito alle 2:54 ora locale (le 3:54 in Italia) la costa settentrionale dell'Albania, vicino Durazzo. Ed è stata avvertita dalle popolazioni dell'Italia meridionale.

Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro tra Shijak e Durazzo. La scossa è stata distintamente sentita anche nella capitale Tirana, dove la gente è scesa in strada in preda al panico.

(fonte ANSA)

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi