Regione: tesoretto da 7 milioni per riparare i danni delle mareggiate - D’Annuntiis: "Contastiamo l’erosione in vista della stagione turistica"
 
L'Aquila   Politica 18/01

Regione: tesoretto da 7 milioni per riparare i danni delle mareggiate

D’Annuntiis: "Contastiamo l’erosione in vista della stagione turistica"

Casalbordino Lido: lungomare crollato a causa delle mareggiateUn tesoretto di tre milioni di euro. Lo ha a disposizione la Regione Abruzzo per arginare l'erosione della costa. "Dal Governo centrale è arrivata la comunicazione che il Consiglio dei ministri ha deliberato, su input della Giunta regionale, ulteriori fondi aggiuntivi che, insieme a quelli già concessi, raggiungono un totale di 3,5 milioni di euro", si legge in una nota del sottosegretario alla Presidenza della Regione, Umberto D'Annuntiis. 

"La Regione - sottolinea - avrebbe potuto utilizzare tali fondi per coprire i 2 milioni di euro impiegati per la somma urgenza, invece ha deciso di utilizzarli quali risorse aggiuntive che, sommate agli 1,5 milioni già stanziati dal Consiglio regionale su iniziativa dei consiglieri di maggioranza, permetteranno nel breve periodo di dare un'immediata risposta ai Comuni danneggiati dagli eventi calamitosi e alle attività imprenditoriali che si accingono ad affrontare la prossima stagione turistica. In soli tre mesi - ha concluso D'Annuntiis - questa Giunta regionale ha reperito risorse per 3 milioni di euro" per riparare i danni causati dalle mareggiare di novembre. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi