Guida alcolica, ritirate 10 patenti. Polstrada: molti over 30 al volante dopo aver bevuto - Controlli a tappeto della task force istituita dal comandante Polichetti
 
Chieti   Cronaca 01/02

Guida alcolica, ritirate 10 patenti. Polstrada: molti over 30 al volante dopo aver bevuto

Controlli a tappeto della task force istituita dal comandante Polichetti

Polstrada di Chieti, controlli con l'etilometroDieci patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza dalla polstrada, che in provincia di Chieti ha istituito "una vera e propria task force", dice il comandante provinciale, Fabio Polichetti. Gli agenti della Sezione di Chieti e del Distaccamento di Lanciano hanno "schierato ben quattro pattuglie, attuando mirati e spescifici controlli lungo le maggiori arterie di Chieti Scalo, volti a prevenire e contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica".

Un centinaio gli automobilisti davanti ai quali si è alzata la paletta. I poliziotti dell'Ufficio sanitario della Questura di Chieti, "con un nuovo camper in dotazione alla polstrada, hanno proceduto ai controlli per accertare anche l'alterazione e l'assunzione di sostanze stupefacenti attraverso un prelievo di campione di liquido salivare

Al termine del servizio specifico sono state ritirate, immediatamente sul posto, ben 10 patenti ad altrettanti automobilisti risultati positivi alla prova con l’etilometro, tra questi ben 5 avevano un tasso alcolico superiore alle 0,80 g/l, con conseguente denuncia penale all’Autorità Giudiziaria.
In particolare modo, è emerso, un elevato numero di ragazze alle quali è stato riscontrato un tasso alcolico molto elevato. Intorno alle 4.30 è stato intimato l’alt ad una donna di 40 residente nella provincia di Chieti. Da subito mostrava evidenti sintomi di alterazione da assunzione di sostanze alcoliche; sottoposta alla prova dell’etilometro è stato riscontrato un tasso ben doppio rispetto al limite consentito, pari a 1.28 g/l; per lei sospensione della patente da 6 mesi ad un anno, perdita di 10 punti, e denuncia penale alla Procura della Repubblica di Chieti".

Ma dai controlli emerge che sono soprattutto gli over trenta ad a mettersi al volante dopo aver alzato troppo il gomito

"Controlli serrati - annuncia Polichetti - continueranno anche nei prossimi giorni e soprattutto nei week end con l’obiettivo di garantire livelli più elevati di sicurezza stradale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi