Covid-19, primo caso in Abruzzo: confermata la positività dell’uomo ricoverato a Teramo - Le analisi effettuate allo Spallanzani di Roma confermano il primo risultato
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 aprile 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

bar_chartInfografiche Covid Abruzzo keyboard_arrow_up keyboard_arrow_down

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Teramo   Cronaca 27/02

Covid-19, primo caso in Abruzzo: confermata la positività dell’uomo ricoverato a Teramo

Le analisi effettuate allo Spallanzani di Roma confermano il primo risultato

"Il secondo test eseguito dall’Istituto Spallanzani di Roma ha confermato la positività al Covid 19 del paziente brianzolo arrivato in villeggiatura a Roseto degli Abruzzi. L’uomo è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Teramo. Al momento, dunque, in Abruzzo si registra ufficialmente il primo caso". A darne notizia, in serata, è il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Già il primo test, eseguito nell'ospedale di Pescara, aveva dato esito positivo

"Il paziente, residente nella bassa Brianza, era arrivato a Roseto degli Abruzzi insieme alla famiglia, per trascorrere qualche giorno nella loro abitazione di villeggiatura - spiega il servizio comunicazione delal Regione Abruzzo -. Al presentarsi dei sintomi della malattia, ieri è stato subito ricoverato e sottoposto al primo test che, eseguito a Pescara, è risultato appunto positivo". In serata la conferma arrivata da Roma. I suoi familiari sono stati messi in isolamento.

Coronavirus- La situazione in Abruzzo >>> CLICCA QUI

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi