Sale a 529 il numero di positivi al Coronavirus in Abruzzo: la mappa comune per comune - I dati del Servizio prevenzione salute
EMERGENZA CORONAVIRUS - La conferenza stampa del premier Giuseppe Conte CHIUDI [X]
 
Pescara   Cronaca 21/03

Sale a 529 il numero di positivi al Coronavirus in Abruzzo: la mappa comune per comune

I dati del Servizio prevenzione salute

AGGIORNAMENTO ORE 19.45 - Sul dato fornito dalla Regione di un caso positivo a San Salvo, il sindaco Tiziana Magnacca precisa: "Non ci sono casi di coronavirus a San Salvo. Mi sono attivata presso i competenti uffici della Asl Lanciano Vasto Chieti che, in ogni caso, hanno l’obbligo di comunicazione al sindaco, e ho avuto riscontro che qui non è stato registrato alcun caso di coronavirus. I dati diffusi dalla Regione Abruzzo si riferiscono all’anagrafe sanitaria, che non sempre coincide con quella anagrafica cittadina, oltre a dover sempre mettere in conto la possibilità di un errore. Se nelle prossime ore o giorni mi dovessero arrivare informazioni di casi positivi mi attiverò subito, per trasparenza e quale sindaco, a darne immediata comunicazione ai miei concittadini. Ad oggi non è stato registrato alcun caso di Covid-19. Rinnovo l’invito a restare a casa".

AGGIORNAMENTO ORE 18 - Il servizio prevenzione ha diffuso la mappa dei casi positivi dall'inizio dell'emergenza a oggi suddivisa per Comune di residenza dei pazienti ricoverati.
"Il dato è riferito alla residenza del paziente, così come risulta nel sistema anagrafico delle Asl. Vale a dire che la località potrebbe in qualche caso non coincidere con la residenza anagrafica comunale e/o con il domicilio del paziente stesso".

LOCALITA' DI RESIDENZA  NUMERO CASI
Pescara 82
Montesilvano 51
Residenza non indicata 48
Penne 33
Castiglione Messer Raimondo 31
Città Sant'Angelo 19
Ortona 18
Civitella Casanova 11
Pineto 11
Francavilla al Mare 10
Crecchio 9
Elice 9
Loreto Aprutino 9
Pianella 8
Castilenti 8
Collecorvino 8
Lanciano 7
Spoltore 7
Atri 6
Cepagatti 6
Montefino 6
Farindola 5
Chieti 5
Silvi 5
Teramo 5
Vasto 5
Castel di Sangro 4
Avezzano 4
Montebello di Bertona 4
Ripa Teatina 4
Atessa 3
Manoppello 3
Notaresco 3
Pescina 3
Tollo 3
Alanno 2
Arielli 2
Bellante 2
Bisenti 2
Cappelle sul Tavo 2
Casalbordino 2
Castel Frentano 2
Cermignano 2
Collarmele 2
Cugnoli 2
L'Aquila 2
Mozzagrogna 2
Ortona dei Marsi 2
Picciano 2
Roccamontepiano 2
Roseto degli Abruzzi 2
San Giovanni Teatino 2
Torricella Peligna 2
Alba Adriatica 1
Barisciano 1
Campli 1
Canistro 1
Caramanico Terme 1
Casal di Principe (CE) 1
Castellalto 1
Catignano 1
Cellino Attanasio 1
Cerchio 1
Colonnella 1
Fossacesia 1
Frisa 1
Gessopalena 1
Guardiagrele 1
Guglionesi (CB) 1
Guilmi 1
Lettomanoppello 1
Martinsicuro 1
Miglianico 1
Montazzoli 1
Mosciano 1
Moscufo 1
Nocciano 1
Paglieta 1
Palena 1
Roccamorice 1
Roccascalegna 1
Roccaspinalveti 1
Rosciano 1
San Benedetto dei Marsi 1
San Salvo 1
Santa Maria Imbaro 1
Scurcola Marsicana 1
Tocco da Casauria 1
Torrevecchia Teatina 1
Torricella Sicura 1
Trasacco 1
Treglio 1
Villa Santa Maria 1
TOTALE 529

IL BOLLETTINO DEL 21 MARZO - "In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 529 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, anche attraverso l'Istituto Zooprofilattico di Teramo. Rispetto a ieri si registra un aumento di 79 nuovi casi". Lo comunica il servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

185 pazienti sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva (19 in provincia dell'Aquila, 28 in provincia di Chieti, 122 in provincia di Pescara e 16 in provincia di Teramo), 44 in terapia intensiva (5 in provincia dell'Aquila, 4 in provincia di Chieti, 27 in provincia di Pescara e 8 in provincia di Teramo), mentre gli altri 265 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl (6 in provincia dell'Aquila, 46 in provincia di Chieti, 143 in provincia di Pescara e 70 in provincia di Teramo). 

Dei 79 casi positivi al Covid 19 registrati oggi, 1 fa riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 11 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 45 alla Asl di Pescara e 22 alla Asl di Teramo. "Il dato riguarda la presa in carico dei pazienti e non coincide necessariamente con la loro residenza anagrafica, in quanto ci sono pazienti residenti in una provincia che sono in cura in una diversa Asl provinciale. Inoltre, per ragioni cliniche, ci sono pazienti che sono stati trasferiti da un ospedale all'altro, anche in presidi di Asl differenti".

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 22 pazienti deceduti: 2 uomini di Crecchio, un uomo e una donna di Ortona, un uomo e una donna di Pianella, una donna di Casoli, una donna di Paglieta, una donna e quattro uomini di Castiglione Messer Raimondo, un uomo di Chieti, un uomo di Collecorvino, un uomo di Nocciano, un uomo di Pineto, due donne di Montesilvano, un uomo di Pescara, un uomo di Città Sant'Angelo, e una donna di Guglionesi, in Molise (spetterà in ogni caso all'Istituto Superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone già affette da patologie pregresse). 

Sono 7 pazienti clinicamente guariti (che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici); 6 guariti (che hanno cioè risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

"Il totale potrebbe essere differente, in quanto alcuni dei pazienti clinicamente guariti sono ancora in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 3035 test, di cui 1814 sono risultati negativi. "La differenza tra il numero dei test eseguiti e gli esiti, è legato al fatto che più test vengono effettuati sullo stesso paziente. Nel totale viene considerato anche il numero degli esami presi in carico e tuttora in corso. Va precisato che il numero elevato di casi registrati a Pescara è anche legato al fatto che al Santo Spirito accedono pazienti provenienti anche da altre aree della regione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi