Continua la generosità di associazioni e aziende per gli ospedali della provincia di Chieti - Non si arresta l’ondata di solidarietà a favore della sanità pubblica
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Chieti   Attualità 22/03

Continua la generosità di associazioni e aziende per gli ospedali della provincia di Chieti

Non si arresta l’ondata di solidarietà a favore della sanità pubblica

Continua la generosità di associazioni e aziende a favore degli ospedali della Asl Lanciano Vasto Chieti impegnati nel fronteggiare l'emergenza Coronavirus. L'azienda ortonese Distilleria D'Auria ha donato alla Asl 600 litri di alcol 90 gradi, che l'azienda produce per uso farmaceutico e ospedaliero.

"In questa circostanza - spiega la Asl -, per essere di supporto alla comunità e compensare la grande carenza di prodotto che si registra nelle catene commerciali, D'Auria si è organizzata per un imbottigliamento in taniche da 3 e 5 litri, utili soprattutto alle istituzioni impegnate in prima linea nel fronteggiare le diverse situazioni generate dalla diffusione del virus. Una bella donazione, dunque, per l'Azienda sanitaria locale, che ne ha ricevuto un  quantitativo ingente".

Altro materiale utile al presidio ospedaliero di Vasto è stato donato dalla Daforplast di Denis D'Addario che ha consegnato bancali di candeggina, ammoniaca, disinfettanti per ambienti, cuffiette e altro materiale monouso. Prezioso per il lavoro da portare avanti in questi giorni è il dono della Croce Arcobaleno di Lanciano, che ha acquistato un ventilatore polmonare, destinato originariamente a Lanciano, e poi portato all'ospedale di Chieti dove in questi giorni in particolare se ne registra una grande necessità.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi