I vescovi Forte e Cipollone donano 20mila euro per l’acquisto di un ventilatore polmonare - "Questo piccolo segno possano stimolare la carità di tutti"
EMERGENZA CORONAVIRUS - La conferenza stampa del premier Giuseppe Conte CHIUDI [X]
 
Chieti   Attualità 25/03

I vescovi Forte e Cipollone donano 20mila euro per l’acquisto di un ventilatore polmonare

"Questo piccolo segno possano stimolare la carità di tutti"

"Di fronte alla gravità del diffondersi del Covid 19 gli Arcivescovi di Chieti-Vasto, Bruno Forte, e di Lanciano-Ortona, Emidio Cipollone, hanno deciso di dare un segno di partecipazione a nome anche delle loro Chiese, donando alla ASL Chieti - Lanciano - Vasto un contributo di 20.000 Euro per l'acquisto di un ventilatore atto a soccorrere gli ammalati da Coronavirus". 

I due vescovi si sono così uniti al grande movimento di solidarietà di privati, associazioni e aziende che, con genorosità, stanno sostenendo il prezioso lavoro del personale degli ospedali della provincia nel fronteggiare l'emergenza Coronavirus. "Accompagnato dalla preghiera al Signore per la liberazione da questo flagello - scrivono gli arcivescovi -, possa anche questo piccolo segno stimolare la solidarietà e la carità di tutti".

Non si è fatto attendere il ringraziamento del Direttore generale della Asl, Thomas Schael: "Vi sono grato per questo dono - ha scritto - che ci aiuterà a salvare la vita a qualcuno dei nostri malati. La situazione è drammatica, ma poter contare sul sostegno di tanti ci aiuta, dandoci la forza di andare avanti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi