Mascherine bloccate a Mosca. D’Alfonso scrive a Di Maio e annuncia: "Domani potrebbero partire" - Carico fermo da due giorni, Marsilio: "È come una spy story"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pescara   Cronaca 27/03

Mascherine bloccate a Mosca. D’Alfonso scrive a Di Maio e annuncia: "Domani potrebbero partire"

Carico fermo da due giorni, Marsilio: "È come una spy story"

Luciano D'AlfonsoIl carico di mascherine destinato all'Abruzzo è bloccato a Mosca da due giorni. Lo rivala oggi il quotidiano La Stampa.  

Il presidente della Regione, Marco Marsilio, nella conferenza stampa di due giorni fa, aveva auspicato l'arrivo al più presto del materiale destinato alla Protezione civile per la distribuzione al personale sanitario e dei servizi essenziali. 

"È come una spy story", aveva raccontato il governatore. "Abbiamo mandato la vigilanza armata a Milano Malpensa per essere sicuri di ottenere i nostri dispositivi di sicurezza. Dico questo perché in molti hanno vissuto la brutta esperienza di aver acquistato e pagato la merce senza ottenerla. La merce giunge dalla Russia. In tanti si sono visti scippare la merce ordinata e pagata, oppure dirottata dalla Protezione civile in altre zone del Paese. In giro ci sono anche professionisti della truffa che approfittano della situazione".

Siamo di fronte a "un intrigo internazionale", secondo il senatore Luciano D'Alfonso, che ha scritto una lettera al ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, per chiedergli "se sussistono motivi ostativi al decollo da Mosca, nonché di consentire che il volo possa giungere in Italia più celermente possibile". Tramite il suo profilo Facebook, D'Alfonso comunica di aver avuto "segnali positivi dalla Farnesina in tal senso, non escludendo che domani il volo possa decollare per l'Italia".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi